domenica 13 settembre 2020

Stagione Teatrale Agorà 2020/2021

 

LETTERE DAI BALCONI
 
Il 12 settembre alle ore 21, nel cortile Teatro La Casa Del Popolo di Castello d’Argile si è svolta l'inaugurazione della stagione Agorà 2020/21-

Anna Amadori, Marco Cavicchioli ed un coro cittadino di lettori e lettrici leggono una originale composizione con gli scritti di Mariangela Gualtieri, Gerardo Guccini, Marco Martinelli, Renata Molinari, Virgilio Sieni, Andreas Wirth con un messaggio di Marta Cuscunà.
Il coro di lettori di Tea(l)tro è composto da: Angelo Bovina, Roberta Cassanelli, Alice Faella, Francesca Fagioli, Erberto Sandon, Giovanni Strazzeri, Evelina Volta
A seguire la presentazione della stagione Agorà con un brindisi!







https://stagioneagora.it/
Agorà, promossa da Unione Reno Galliera
con il sostegno della Regione Emilia Romagna,
prodotta dall’Associazione Liberty,
con la direzione artistica di Elena Di Gioia

(foto di Paolo Cortesi)

Teatro è su Telegram
iscriviti al canale



giovedì 18 giugno 2020

Il Sito Oscuro (2010)

10 anni fa...Il Sito Oscuro prodotto da Tea(l)tro, uno spettacolo che univa recitazione dal vivo in teatro e clip cinematografiche. Regia di Stefano Antonini, riprese e montaggio video di Matteo Mignani. Inquietanti interrogativi emergono dalle ricerche sulle persone scomparse, "svuotate" per diventare obbedienti automi al servizio di interessi commerciali...



Vedi la playlist di clip video selezionate  su Youtube: 




mercoledì 1 gennaio 2020

La Notte dei Numeri - replica del 23/12/2019


Fratello e sorella...Frate e sora in una tombola napoletana che estrae...emozioni!
 

 
Uno spettacolo della associazione Tea(l)tro di Castello d'Argile Progetto e Regia di Stefano Antonini Con Evelina Volta, Erberto Sandon, Alessia Ananiadis, Andrea Tartari, Laura Resca, Micaela Van der Heijden, Enrico Talassi, Federica Pinna, Enrica Fagioli, Francesca Fagioli, Alice Faella, Roberta Cassanelli, Angelo Bovina e l'aiuto di Giovanni Strazzeri, Francesco Maccaferri, Elsabetta Sanmarchi
 

Foto di Matteo Fortini









  







Teatro è su Telegram
iscriviti al canale


sabato 13 ottobre 2018

Da Marconi a ..whatsapp: la comunicazione wireless

Una ricostruzione della straordinaria avventura della comunicazione a distanza con le onde elettromagnetiche, che ha rivoluzionato il mondo della comunicazione umana. Dalle scoperte del XIX secolo e dalle equazioni di Maxwell ai telefoni cellulari.

Un monologo di teatro-scienza nella cornice della vivace e interessante rassegna "Una scatola piena di cose".












(c) Teatro e Comunicazione

Teatro è su Telegram
iscriviti al canale



metti "Mi Piace" su FB
https://www.facebook.com/teatrocomunicazione







martedì 8 maggio 2018

Biancaneve Notturna

Omaggio a Roberto Roversi



Progetto ideato da Elena Di Gioia
Drammaturgia e spettacolo Anna Amadori e Maurizio Cardillo

con il gruppo di attori e attrici partecipanti al laboratorio:
Daniela Bises, Claudia Grazioli, Saverio Mazzoni, Valentina Moles, Paola Montanari, Silvia Presti, Laura Resca, Giovanna Rosso, Erberto Sandon, Angela Sciolla, Marieva Vivarelli, Evelina Volta, Carolina Yerovi, Caterina Zarilli, Emma Zironi. Con la partecipazione di Antonio Bagnoli.

Biancaneve notturna è un viaggio teatrale nella produzione letteraria di Roberto Roversi, grande poeta civile, di origine pievesi, che illumina la poesia, l’editoria, la musica e il teatro degli anni  recenti da una prospettiva di ombra che è frutto di scelta, consapevolezza e tenacia. Un ‘maestro dell’ombra’ da ri-svelare  in uno spettacolo che compone e scompone, come un prisma di luce, i suoi testi, dalla poesie ai saggi, nelle stanze del Palazzo della città di Pieve di Cento, dal foyer del Teatro fin dentro al Teatro Zeppilli, alla sala del Consiglio, attraverso lo scalone: un luogo – simbolo di un’intera comunità che si riempie delle parole vertiginose di Roversi, affidate ai corpi e alle voci di un gruppo di attori e attrici “per passione e attaccamento”, sotto la guida di due importanti artisti: Anna Amadori e Maurizio Cardillo.


Un progetto di Agorà per una voce unica della poesia e della parola. Un ringraziamento speciale a “Officina Roversi”.









(le foto dello spettacolo sono di Paolo Cortesi)

Vedi altri dettagli e un ampia galleria fotografica qui (associazione Liberty)

La stagione Agorà è promossa dalla Unione Reno Galliera, realizzata con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, con la direzione artistica di Elena Di Gioia e prodotta dall’Associazione Liberty.